L’allevatore di cozze

13,00 11,05

Sibari, tempi odierni. Un giovane dai forti ideali di sinistra, disoccupato e senza un soldo, si innamora della figlia dell’uomo più ricco e potente della Piana, industriale mitilicoltore, capitalista di destra, che intende fare al ragazzo un’importante offerta di lavoro. Un pranzo presso la sfarzosa residenza dei futuri suoceri è destinato a diventare il terreno di scontro tra due visioni del mondo contrapposte. Il profondo conflitto interiore che vive il protagonista, tra ragione e sentimento, lo porterà a interrogarsi sul senso della vita e la reale natura dell’uomo.
A far da cornice alla vicenda una serie di empi personaggi, resti di un nobile popolo ormai decaduto, e una terra tanto povera quanto bella, con millenni di civiltà e cultura alle spalle, più propensa a specchiarsi narcisisticamente nel suo glorioso passato che a raccogliere le sfide del tempo presente.

Categoria:

Biografia

Francesco Emiliano Frontera (1975) è un ingegnere gestionale. È nato e cresciuto a Cosenza, città dove tuttora vive e lavora. “L’allevatore di cozze” è il suo primo romanzo pubblicato.

Informazioni aggiuntive

ISBN

9788899820244

Collana

Viola e Rosmarino

Genere

Romanzo

Anno di pubblicazione

2018

Formato

brossura, 208 pagg.

Progetto grafico copertina

Diego Civino

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’allevatore di cozze”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP